True Wedding Stories: La Favola Reale di Andrea e Salvo.

.. Vissi d'arte, vissi d'amore...

(Puccini)


Se dovessi raccontare in una frase la storia d'amore di questa stupenda coppia, mi dovrei appellare alla famosa aria di Puccini, nella Tosca.


E così, Andrea, cantante lirico di fama internazionale e Salvo, un trascorso da ballerino, oggi manager da Bastianello, hanno in comune l'amore per la musica e l'arte.


Mi contattano quasi tre mesi prima della loro unione civile, quando hanno selezionato già i loro fornitori e sono in cerca di un Wedding coordinator.


Ci incontriamo in un locale in Brera, storicamente sede dell'arte a Milano.

Un incontro che segna la nostra collaborazione.

Da subito entriamo in sintonia e ci scambiamo le informazioni fondamentali.

Nei giorni che sono seguiti, ho provveduto a ricontattare tutti i fornitori e stabilire un flusso continuo di informazioni tra gli sposi e i vari operatori. Molto importante anche è stato trovare e gestire l'accomodation degli ospiti degli sposi, per lo più artisti in arrivo da diverse parti del mondo.

Andrea e Salvo sono stati bravissimi a redigere un documento riassuntivo con tutti i dati relativi alla logistica! Ancora oggi li ringrazio per questo!


Per il ricevimento la coppia ha scelto l'elegante e principesca Villa Borromeo, a Cassano D'Adda, in un caldo pomeriggio di agosto.


L'ambientazione è perfetta per il tema scelto: "BA-Rock", tutto ciò che ha un tocco barocco ha decisamente un inequivocabile e riconoscibile, di totale rottura con il passato.

Il logo immaginato dagli sposi è invece l'insieme delle chiavi di violino e di fa, che nell'unione generano un cuore stilizzato, a richiamo sempre del fil rouge: la musica.

A coronamento, i colori scelti sono il blu royal e l'argento.

Gli abiti nuziali degli sposi rispecchiano questi colori, in modo complementare e con la volontà di completarsi vicendevolmente.