Via Perin del Vaga 9

20156 Milano

Tel: +39 339 35 31 674

lafavolareale.wp@gmail.com

© 2018 by La Favola Reale  

Contact us 

  • White Facebook Icon
  • White Pinterest Icon
  • White Instagram Icon
  • La Favola Reale

Matrimoni con figli? Istruzioni per l'uso.

Le cose cambiano, si sa. Oggi la percentuale di coppie che arrivano al matrimonio già avendo acquisito lo status di genitori sono tantissime.


E così, la strada verso il grande giorno spesso deve tenere conto delle esigenze di piccoli ospiti molto importanti. Vediamo come coinvolgere i propri bimbi, già durante l'organizzazione.


Mamma e Papà si sposano!

E' indubbiamente un momento davvero emozionante: state per dire al mondo che a tutti gli effetti sarete una famiglia completa. I primi sicuramente che meritano di essere coinvolti sono i propri bimbi, naturalmente se in età di interscambio comunicativo.

Come? preparate un gioco: comunicare con entusiasmo la novità attraverso il gioco è il primo modo per far capire loro che qualcosa di bello sta per succedere e che loro ne saranno attivi protagonisti.

Questo a maggior ragione se non si tratti di prime nozze e quindi, i figli siano frutto di precedenti matrimoni. Indubbiamente, far sentire i piccoli in una loro comfort zone, contribuirà a far vivere il momento come un passaggio ad una bellissima nuova e grande famiglia.


Ora diciamolo a tutti!

Cosa ci può essere di più tenero che dichiarare a tutti il grande passo attraverso la viva voce dei propri bimbi? Ebbene le modalità sono tantissime anche in questo caso: si può partire da un save the date parlante e animato, nel quale i propri figli annunciano il matrimonio dei genitori. Le formule non mancano, bisogna solo lasciar sbizzarrire la fantasia.

Addirittura, anche le partecipazioni possono seguire lo stesso mood, siano esse virtuali o cartacee.

Saranno cosi i piccini i protagonisti indiscussi e mascotte del Grande Giorno


Che colore ti piace?

In questi anni, si sono susseguite nuance di tutti i tipi, colori Pantone dalle tonalità più accese a quelle più seriose. Chiedere ai propri bambini quale sia il loro colore preferito, aiuterà a farli sentire partecipi sull'organizzazione... se proprio proprio non riuscite a rinunciare alla scelta, perché non sottoporre dei colori "finalisti" ai piccini, così che possano individuare quelli che a loro piacciono di più? Ok, magari non è molto politically correct, ma così sarete tutti più felici e soddisfatti!


Tutti a scegliere il vestito!

Se proprio non risulti un'impresa ingestibile, coinvolgere i bambini nella scelta dell'abito da sposa può essere un momento di ineguagliabile dolcezza. E' in quel momento che nasce nella mente dei piccoli l'immagine di una creatura quasi magica e, se il vestito lo richiama, principesca. La mamma diventa una regina, una fata capace di trasformare tutto in cose belle. La mamma arriva dalle Fiabe! Sarà ancora più facile convincerli poi a indossare il loro abito della festa, perché a quel punto anche loro faranno parte della magia...


Il giorno delle nozze.

La tensione può essere palpabile e anche i piccoli rischiano nella baraonda di risentirne. Sarà molto importante creare un momento di raccoglimento con loro, senza nessuno intorno proprio mentre i preparativi impazzano. Bisogna spiegare loro che saranno così fortunati da portare il simbolo dell'unione tra mamma e papà.. Sì proprio loro che già sono il simbolo del loro amore; tutti li guarderanno camminare con in mano uno degli oggetti più importanti e rappresentativi del matrimonio: gli anelli. E' utile farsi affiancare dai nonni se possibile o dagli zii se ce ne sono. Magari simulate già qualche giorno prima la scena, così che una volta sul posto, non sarà per nulla traumatico e saranno già stati abituati all'idea. E' importante che si sentano sempre a loro agio, e che non manchi tanto divertimento anche per loro.

In fondo, se loro sono felici, noi non lo siamo di più?




Che pizza il ricevimento.. o forse no!

Una volta in location per i piccoli può essere davvero una tortura: caldo, orari sballati, luoghi non noti possono essere causa di stress.

Con una accorta pianificazione, però, si può concordare intanto un giusto benvenuto anche per loro, con succhi colorati e rinfrescanti ed un menu tutto dedicato.. cotoletta e patatine, pizza, coca cola.. Un vero Party, insomma... Ok, non è il cibo più salutare del mondo, ma chi di noi si contiene davvero ad un matrimonio? (io no di sicuro...almeno da invitata!! [ndr]).

Intanto è utile fissare il loro pasto durante l'aperitivo dei grandi, ma questo solo se degnamente accuditi e sorvegliati (v. paragrafo successivo): un tavolo che li vedrà insieme ad altri piccoli invitati potrebbe essere una buona soluzione per un momento spensierato. Inoltre, il vantaggio è duplice: all'arrivo degli adulti in sala, i bambini avranno quasi certamente terminato e saranno liberi di andare a svagarsi all'aperto.


E' qui la festa?

Sono tantissime le attività che i bimbi possono fare in spazi così ampi come i parchi delle location. Proprio per questo, è molto importante che siano sempre supervisionati da educatori intrattenitori, che sappiano stimolare la loro curiosità e non fargli sentire l'assenza (seppur momentanea) dei genitori. Se vi avvalete di wedding planners, sicuramente tra i loro fornitori sapranno annoverare anche esperti in questo tipo di intrattenimento. Il costo del servizio è molto vario, e soprattutto cambia con il numero degli educatori coinvolti, l'esperienza e l'attenzione che sapranno dedicare ai vostri figli. Può essere una spesa non indifferente, ma indubbiamente vi mette al riparo da tutta una serie di rischi.

La prima, in assoluto, che i bimbi possano farsi male. In secondo luogo, basta davvero poco perché possano combinare qualche marachella e procurare piccoli danni al luogo che ci ospita.

Da ultimo, la presenza di animatori per i piccoli ci consente - ammettiamolo, anche in modo un po' egoista di avere anche i nostri amici tutti per noi.

Senza trascurare che loro vi ringrazieranno un po' per questo e tutti i bambini alla festa, intrattenuti in giochi, proiezioni e bolle di sapone, passeranno ore di assoluta allegria...contagiandovi!!!



Vi è piaciuto l'articolo? Ho in serbo molti altri spunti per voi!

Contattatemi, insieme organizzeremo il vostro matrimonio....da Favola Reale.

Si ringraziano per le foto: Morlotti Studio

Limen Studio per Gilberti Ricca

Gilberti Ricca

Inlimbo Weddings

Luma Foto


Un ringraziamento anche a Martina Ferrara Event & Wedding Architect per gli spunti professionali a riguardo e a Roberta Torresan per l'approfondimento in merito.